BARBARA ELISA LEONI

Nata a Milano da padre varesotto e madre ascolana, appena ho capito cosa fosse una penna ho cominciato a scrivere, e questo mio primo amore (che mi ha portato a lavorare in ambito ufficio stampa e comunicazione, prima, e ad autopubblicare dei romanzi e tenere un blog di viaggi, poi) mi accompagna tuttora quotidianamente, perché sento la necessità di mettere su carta ciò che mi accade e le mie emozioni.

Vedo la fotografia come un modo diverso ma speculare di “scrivere” (con la luce invece che con la penna) per fissare le sensazioni e gli attimi fugaci del tempo (non per niente ho studiato filosofia e il mio motto è : “Carpe diem, quam minimum credula postero”) e per raccontare infinite storie.

Sono introversa ma amo stare in compagnia, magari davanti a un buon bicchiere di vino, adoro lo sport (che ho praticato un po’ a tutto tondo, anche se il mio cuore batte all’impazzata solo per la pallavolo, dopo i molti anni a livello agonistico), mi piace viaggiare alla scoperta di altre culture, nuovi visi e diverse abitudini.
Il mio viaggio principale, da cinque anni a questa parte, è però quello nel mondo della maternità, con i miei due enfants terribles… ma prima o poi tornerò a girovagare!

Per il momento viaggio con la fantasia e cerco di cogliere e raccontare, con i miei scatti, la complessa semplicità nascosta in ogni cosa.

Stay strong, stay photographer!